Walking in Marseille

Google Night Walk offre un’esperienza affascinante della città mediterranea

di 

Visitare una città facendosi guidare da chi la conosce è un’esperienza esaltante, certo molto di più che cercare di orientarsi fra le pagine di una guida turistica. Forse è proprio partendo da questo presupposto che Google ha lanciato Night Walk: una camminata interattiva per le vie di una città affascinante e piena di vita come Marsiglia.

Il progetto è nato da una partneship con vari attori: da Radio Grenouille, che ha dato vita alle Promenades Sonores coinvolgendo artisti, negozianti locali e filmakers, ad agenzie creative di fama mondiale come 72andSunny e Media Monks.

Il risultato è davvero interessante: grazie a Night Walk si può visitare Marsiglia in un modo nuovo. Il turista virtuale è guidato in una passeggiata fra murales, musicisti di strada e panorami mozzafiato. Un colpo da maestro da parte di Google, che ha portato all’estremo le potenzialità di Google Maps.

Google Night Walk

Le foto e i video presenti all’interno della piattaforma sono tutti condivisibili sui social. Seguendo le voci di Julie e Christophe, le due guide del percorso, ci si immerge nelle strade strette e colorate del quartiere di Cours Julien. Sembra quasi di toccare con mano gli odori, i suoni e le atmosfere di Marsiglia.  Visitare Marsiglia da casa è diventato possibile. Ma usare questo strumento vi farà soprattutto venir voglia di assaporare dal vivo le atmosfere del Midi. Provare per credere !

 

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *