come cambia il giornalismo

come cambia il giornalismoUn ebook gratuito racconta l’evoluzione del giornalismo e le sue prospettive future

Mi capita spesso di incontrare, per il mio lavoro, professionisti del mondo del giornalismo. Per molti di loro non è un momento facile: occorre fronteggiare cambiamenti che si susseguono con rapidità e imparare un nuovo modo di esercitare il proprio lavoro.

Come cambia il giornalismo? Ci sarebbe tantissimo da dire: il giornalismo si sta spostando dalla carta al web, dove deve fronteggiare una concorrenza fortissima. Mai come oggi l’informazione è ovunque, mai come oggi le notizie sono in competizione per acquisire l’attenzione del pubblico. Una cosa è ormai certa: sul web, più che il brand della testata conta la capacità di “farsi trovare” attraverso strumenti come Google, Facebook e tanti altri. E il giornalista deve imparare non solo a scrivere per il motore di ricerca e per i social, ma lavorare sul personal branding online.

Mi sembra molto utile e interessante un ebook che fa il punto sulle tante evoluzioni intervenute in questo settore, prendendo in esame una pluralità di fattori: nuovi linguaggi, nuovi strumenti e nuovi professionisti del giornalismo che sono in grado di avere una visione su questo settore così mutevole.

L’ebook è scaricabile liberamente online a questo link.

Fra le cose che potete trovare sul libro, ci sono anche esempi di come può essere bello il native advertising e di cosa si intenda quando si parla di immersive journalism.

Buona lettura!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *